mercoledì 20 giugno 2012

Due vecchie sedie ritrovate



























Ormai non posso più resistere al fascino delle vecchie sedie. Così oltre a girare per mercatini e rigattieri mi capita anche di recuperare qualche sedia abbandonata. E' successo domenica pomeriggio mentre tornavo a casa, ho visto queste due sedie vicino a un cassonetto, come un radar le ho addocchiate e mi sono avvicinata per vedere in che condizioni erano, il primo pensiero è stato: "Queste non posso lasciarle qui!". Sicuramente hanno bisogno di un po' di restauro, una delle due ha bisogno di essere incollata e stabilizzata, però con una forma così particolare ed elegante non potevo proprio farmele scappare! Ho preso la mia smart e le ho caricate, la mia fantasia sta già volando per immaginare come potrebbero diventare una volta decorate e trasformate. Per me inizia una nuova sfida, non so ancora come diventeranno ma di sicuro mi regaleranno tanta ispirazione e poterle trasformare sarà sicuramente molto divertente... per l'occasione le ho anche battezzate con il nome di "Trovatelle" :)

6 commenti:

  1. Non vedo l'ora di vederle restaurate! Buon lavoro e buona creatività ;)

    RispondiElimina
  2. ma che belle cose che si trovano per strada :-)
    bisogna andare in giro per la cità e guardare con il cuore oltre che con gli occhi..
    sono proprio curiosa di vedere la trasformazione che subiranno, in effetti il before - after è una delle rubriche dei vari blog che più mi piace.
    buon lavoro e buona giornata
    Mariangela

    RispondiElimina
  3. Belle! :D Io sono un po' di parte e le vedo già bianche con la stoffa stampata con scritte, in stile shabby chic ;P

    RispondiElimina
  4. Brava!!! Aspettiamo la tua ispirazione... :)

    E brava anche perchè hai avuto il coraggio di prenderle... io, da questo punto di vista, sono un pò "vergognosa"... me ne dovrei fregare, invece!!! ;)))

    ciao ciao
    Chiara

    RispondiElimina
  5. Hai fatto benissimo, sono fantastiche! Non vedo l'ora di vedere cosa ne farai...

    RispondiElimina
  6. Grazie per il vostro entusiasmo...
    shabby chic è una buona idea... vedrò in base al tessuto che mi ispira di più :)

    Chiara: anche io mi vergogno un po' quando trovo qualcosa per strada, infatti prego sempre qualcuno di accompagnarmi :D

    RispondiElimina